In libreria “Mao Zedong è arrabbiato” di Yu Hua

cover-mao-è-arrabbiato

Pubblicata una raccolta di articoli dello scrittore cinese apparsi su quotidiani e riviste internazionali tra il 1999 e il 2018

Novità in libreria. Per tutti gli appassionati di Yu Hua e di Cina esce il 18 ottobre Mao Zedong è arrabbiato. Verità e menzogne dal pianeta Cina (Feltrinelli). Il libro raccoglie articoli scritti dal celebre autore cinese apparsi su vari quotidiani e riviste internazionali tra il 1999 e il 2018, pubblicati nella loro versione integrale e tradotti da Silvia Pozzi.

cover-mao-è-arrabbiatoAttraverso gli scritti di Yu Hua è possibile ripercorrere i numerosi, rapidi e complessi cambiamenti attraversati dalla Cina negli ultimi decenni. Lo scrittore racconta, analizza e approfondisce, riuscendo a far comprendere anche al lettore occidentale una realtà che spesso ci giunge distorta dai radicati pregiudizi insiti in un osservatore straniero. Tratto distintivo della penna di Yu Hua, la sua ironia dissacrante.

Sembra un po’ il proseguimento del precedente La Cina in dieci parole (Feltrinelli, 2012), in cui Yu Hua aveva tracciato un ritratto del suo Paese partendo appunto da dieci parole chiave. Con questa raccolta di articoli completa il suo quadro della Cina contemporanea, descritta in tutte le sue contraddizioni. Il titolo? «Se Mao Zedong sapesse cos’è diventata la sua Cina, sarebbe talmente arrabbiato che chiederebbe lui per primo di tirare giù il suo ritratto a Tian’anmen».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *