Mulan, libri per conoscere l’eroina cinese

mulan_il film

Una selezione di albi illustrati, romanzi e saggi dedicati a Mulan, la famosa eroina cinese protagonista di celebri film ed esempio di coraggio e determinazione

Finalmente il 4 settembre, dopo ripetuti rinvii legati alla pandemia di nuovo coronavirus, sarà possibile vedere Mulan, film diretto da Niki Caro, remake in live-action dell’omonimo lungometraggio animato della Walt Disney uscito nel 1998.

Sarebbe dovuto uscire al cinema a marzo, ma l’emergenza sanitaria ha costretto la Disney a stravolgere i piani. Dopo aver posticipato più volte la data di uscita, alla fine ha deciso di rendere Mulan disponibile a pagamento sulla piattaforma Disney+.

Per l’occasione, ho pensato di presentarvi brevemente alcuni libri che hanno per protagonista la leggendaria eroina cinese, conosciuta in Italia soprattutto per il cartone animato della Disney.

Hua Mulan, questo il suo nome completo, è la protagonista di un famoso poema cinese, noto come La ballata di Mulan, scritto nel VI secolo.

La storia racconta che, a causa dei continui attacchi da parte delle tribù nomadi e degli Unni, l’imperatore cinese richiamò alle armi tutti gli uomini cinesi, tra cui Hua Hu, un guerriero famoso e rispettato, padre di Hua Mulan. L’uomo, nonostante fosse ormai anziano e avesse qualche problema di salute, senza esitazioni, era intenzionato a tornare a combattere, ma sua figlia Mulan, preoccupata per il suo stato di salute, decise di presentarsi alla chiamata al posto suo, utilizzando il nome del suo fratello minore e fingendosi uomo. Mulan affrontò un periodo durissimo, in cui fu sottoposta a un faticoso addestramento militare, durante il quale dovette stare sempre attenta a tenere nascosta la sua vera identità. Superato l’addestramento, Mulan andò in battaglia, dove diede tutta se stessa per proteggere la propria patria e la sua famiglia.

Trascorsero dodici anni, scanditi da battaglie e combattimenti, in cui Mulan riuscì a distinguersi per il suo valore, arrivando a diventare generale e comandante delle armate settentrionali. Alla fine della guerra, dopo essere riuscita a sconfiggere anche un famosissimo generale unno, il solo pensiero di Mulan fu quello di poter tornare a casa dalla sua famiglia, per questo rifiutò il posto di alto funzionario che le venne proposto come riconoscimento per il servizio prestato e l’alto valore dimostrato. Solo una volta ritornata a casa, un generale scoprì la sua vera identità, ma il suo essere donna fu alla fine riconosciuto come un valore aggiunto, che fece aumentare l’ammirazione nei suoi confronti.

In Cina, da secoli, la storia di Hua Mulan viene raccontata a tutti i bambini, che vedono in lei un esempio di grande coraggio e determinazione.

Della leggenda esistono diverse versioni e diversi adattamenti, come emerge anche dai testi dedicati a Mulan che ho selezionato.

 

MULAN

mulan_cinainitalia_coverIl primo libro dedicato a Mulan di cui ho deciso di parlarvi è l’albo illustrato bilingue Mulan (Cina in Italia, 2019). La particolarità del volume, oltre al fatto che la storia dell’eroina cinese è raccontata sia in italiano che in cinese, sta nel fatto che alla fine del racconto c’è l’approfondimento di cinque caratteri cinesi utilizzati nel testo, dei quali viene raccontata e illustrata l’evoluzione, spiegando il significato del carattere. Il libro è la prima uscita di una collana per bambini chiamata INCINQUE e dedicata alla lettura di storie in cinese e allo studio della scrittura cinese.

Ve ne avevo parlato in modo più approfondito in occasione del Capodanno cinese, quando vi avevo proposto la lettura dell’albo illustrato Nian. L’origine del Capodanno.

Da sottolineare poi che le illustrazioni del libro sono state realizzate da un giovane illustratore cinese di appena sedici anni, Li Jiazhe.

 

MULAN. LA LEGGENDA DI UNA DONNA GUERRIERA

mulan_leggenda di una donna guerrieraUn altro albo illustrato dedicato a Mulan è stato pubblicato alla fine dello scorso gennaio dalla casa editrice Harper Collins.

Si intitola Mulan. La leggenda di una donna guerriera, l’autrice è Wu Faye-Lynn, insegnante di lingua cinese cresciuta a Taiwan e ora residente in California, mentre le bellissime illustrazioni sono realizzate da Joy Ang, illustratrice di libri per bambini, nata in Canada.

 

I LIBRI DELLA DISNEY

mulan_disneyL’uscita nel 1998 del cartone animato con protagonista Mulan, come succede per tutti i film di Walt Disney, è stata seguita negli anni da diverse edizioni di libri Disney dedicati alle gesta della coraggiosa ragazza cinese. Ci sono testi per bambini che sanno già leggere e libri per bambini più piccoli con una versione della storia più breve.

Qui non ne segnalo uno in particolare, perché se siete interessati a una versione cartacea del cartone Disney, basta fare una veloce ricerca sul web per trovarne svariate versioni con cui rivivere il cartone che da più di vent’anni appassiona grandi e piccoli.

 

RIFLESSI: E SE MULAN DOVESSE VIAGGIARE NEL REGNO DEGLI SPIRITI?

E SE MULAN DOVESSE VIAGGIARE NEL REGNO DEGLI SPIRITI

Ho scoperto questo libro facendo la ricerca per scrivere questo post dedicato ai libri su Mulan. E devo dire che, anche se è consigliato per bambini dai 10 anni in su, mi ha incuriosita molto, quindi penso che prossimamente lo leggerò!

Per ora mi limito a riportarvi la descrizione che ho trovato nei vari siti in cui se ne parla. Riflessi: e se Mulan dovesse viaggiare nel regno degli spiriti (Giunti, 2019) è un romanzo che permette di conoscere Mulan in una veste completamente nuova.

La coraggiosa ragazza con il cuore di un guerriero è disposta a tutto pur di proteggere le persone che ama. Per impedire che suo padre malato debba combattere ancora, si traveste da soldato e parte per la guerra al posto suo. Con il nome di Ping, supera un durissimo addestramento. E quando Li Shang, il capitano del suo reggimento, viene mortalmente ferito durante la battaglia contro gli unni di Shan-Yu, non esita ad affrontare uno spaventoso viaggio nel regno dell’Oltretomba, Diyu, pur di riportarlo alla vita. Ma il re di quel regno, Yama, non è disposto a lasciarsi sfuggire l’anima del capitano. Con l’aiuto del leone Shishi, spirito guida degli Shang, Mulan deve superare enormi ostacoli e prove impossibili e ha tempo solo fino al sorgere del sole. Se non ci riuscisse, resterebbe per sempre prigioniera di Yama. Ed ecco la prova finale: la giovane guerriera, trovandosi davanti a una serie di specchi che riflettono tante immagini diverse di se stessa, deve rispondere alla più difficile delle domande. Qual è la vera Mulan? La giovane che deve prepararsi per le nozze o il soldato Ping? Da questa risposta dipende la sua salvezza e quella dell’amore della sua vita.

 

MULAN: FIVE VERSIONS OF A CLASSIC CHINESE LEGEND

Mulan_Five Versions of a Classic Chinese Legend_cover

Anche se in genere segnalo solo libri pubblicati in lingua italiana, penso che Mulan: Five Versions of a Classic Chinese Legend (Hackett Pub Co Inc, 2010), in lingua inglese, sia un testo interessante per chi vuole approfondire la storia di Hua Mulan e le diverse versioni della storia nelle fonti cinesi. Nel volume si trovano, infatti, le traduzioni della prima versione documentata della leggenda e alcune altre versioni successive, spiegando come le reinterpretazioni della storia riflettono i cambiamenti avvenuti nel corso dei secoli in Cina negli atteggiamenti culturali, politici e sessuali. 

In particolare, nell’introduzione viene ripercorsa l’evoluzione della leggenda di Mulan e il suo significato nella storia della cultura popolare cinese.

Il volume è poi arricchito da note che spiegano termini e riferimenti non familiari ai lettori occidentali, da un glossario e da una bibliografia, aspetti che lo rendono particolarmente adatto per studenti e studiosi della Cina e della sua cultura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *